Campionato Provinciale Drifting 2007 FIPSAS Catanzaro: vincono i Campioni in carica, "Team Alutecnos Ranieri International"

 

Il Magic Team, sotto i nuovi sponsor Alutecnos e Ranieri Internazional, ha vinto ancora.

      

La squadra di Big Game Fishing - Drifting, capitanata da Massimo Rotondaro,si Ŕ aggiudicato questa volta il Campionato Provinciale assicurandosi la partecipazione ai Campionati Italiani 2008 di quella specialitÓ.

La gara si Ŕ svolta a Roccella Jonica (RC). 

La manifestazione, organizzata dalla societÓ A.S.D. Club Pesca Sportiva dello Jonio di Catanzaro, Campione Italiano in carica dal 2004 (ha vinto tre edizioni consecutive) prevedeva le prove a Le Castella di Isola Capo Rizzuto, a causa dell' indisponibilitÓ dei porti della provincia di Catanzaro (Catanzaro e Badolato).

Alla manifestazione, curata nei minimi particolari dalla societÓ organizzatrice, ha partecipato anche in veste di osservatore il neo eletto consigliere regionale del settore mare Antonio Debilio, a bordo anche della barca giuria composta da Antonio Canna accompagnato dal Direttore di Gara Nicolazzo e dallo Skipper.

Alle ore 07,30 tutti pronti fuori dal porto (undici equipaggi, solo 1 dell' A.S.D. Club Pesca Sportiva dello Jonio) per recarsi di fronte Caulonia per dare il via alle "ostilitÓ". La barca giuria dÓ il via alle ore 08,00, la gara Ŕ prevista in ore 6.

Tutti i Team si dirigono verso la fossa, zona che usualmente richiama i tonni in zona. Il Team di Rotondaro, invece, parte per un' altra zona del campo di gara prediligendo profonditÓ maggiori. Ed ecco che dopo due ore e mezza il VHF dell' imbarcazione "Follia 2" di Alfredo Antico messa a disposizione del "Magic Team" dichiara l' allamata.

Inizia il combattimento con una preda che subito dimostra la sua potenza: con alcune poderose fughe praticamente svuota il mulinello. E l' angler Massimo Rotondaro, ben coadiuvato da Giuseppe Ferrarelli, Vito Granato e Nicola Pirroncello,  Campioni Italiani in carica, sanno ben dimostrare il loro valore. Non passano 40 minuti che l' esperto angler Massimo Rotondaro , sotto gli occhi della Barca giuria che ha anche ripreso le fasi della cattura, porta il gigante al raffio. Il pesce arriva praticamente morto, scoppiato per le grandi fughe e per l' inarrestabile azione dell' angler che minuto dopo minuto ha guadagnato preziosi centimetri.

Il tonno issato a bordo viene subito stimato in almeno 110 chili, ma poi alla pesa risulterÓ di ben 127 Kg.

le foto del tonno

le foto del tonno

Naturalmente la cattura ha messo in grossa ansia tutti gli altri equipaggi. Poco dopo il VHF dichiara un pesce in canna da parte del Team di Mondopesca (Lioi, Papini, Gidari e Barbieri) che poco dopo dichiarano pesce a bordo con una belle lampuga risultata poi al peso ben 13 Kg.

La lampuga di 13 kg.

Tutto tace sino ad un' ora dalla fine quando sempre lo stesso Team Mondopesca dichiara una allamata con successivo pesce a bordo, uno squalo blu di circa 25 chili. Un ultimo sussulto sulla barca di Cunsolo, Notaro, Commodaro e Maida che dichiarano allamata ma subito dopo anche la rottura del filo da parte sicuramente di un tonno gigante.

Cosa dire? Una manifestazione che ha avuto un ottimo svolgimento, diverse allamate che hanno confermato la tesi del Presidente dell' A.S.D. Club Pesca Sportiva dello Jonio secondo la quale i "pesci nel nostro mare ci sono sempre purchŔ qualcuno vada a pescarli". Negli ultimi tempi, infatti, questa tecnica di pesca Ŕ andata a scemare per la scarsa presenza dei tonni soggetti ad una pesca intensiva da parte delle tonnare, ma anche perchŔ i nostri pescatori sportivi vi si sono dedicati poco.

Data importante per il team vincitore in quanto alla prima uscita con gli sponsor ufficiali l' Alutecnos (che ha fornito canne e mulinelli) ed il Cantiere Ranieri International hanno centrato l' obiettivo.

Ha concluso la manifestazione la pesatura e l' esposizione della classifica che ha visto:

1░ Assoluto A.S.D. Club Pesca Sportiva dello Jonio  punti 1.270 (Massimo Rotondaro, Giuseppe Ferrarelli, Vito Granato e Nicola Pirroncello)

1░ Assoluto     

Team ASD CLUB PESCA SPORTIVA JONIO           punti 1.270 (Rotondaro Massimo, Granato Vito, Ferrarelli Giuseppe, Pirroncelo Nicola)

2░ Assoluto

Team Mondopesca                                                         punti    380 (Lioi Antonio, Papini Francesco, Gidari Antonio, Barbieri Domenico

3░ Assoluto

Team Mondopesca  -                                                  a sorteggio - (Cunsolo Vito, Notaro Sergio, Maida Giovanni, Commodaro Mario

Il Gdg Antonio Canna ha concluso con la premiazione dichiarando quindi Campione Provinciale 2007 ancora una volta il team dell'  A.S.D. Club Pesca Sportiva dello Jonio che anche se non ha bisogno di riconferme dimostra ancora la propria superioritÓ in questa tecnica di pesca. Il Team si aqssicura la partecipazione al Campionato Italiano Drifting 2008.

Il rinfresco, offerto dalla societÓ organizzatrice, ha chiuso la manifestazione.

La redazione

 

Iscriviti alla nostra Mailing List
Se vuoi essere informato quando il sito sarÓ aggiornato segnalaci la tua e-mail

   

 

Cerca nella rete con
ShinySeek

Torna alla Home Page del sito


Pescainmare.com

pesca in mare, pesca, pescare, bolentino, drifting, big game, pescaremare,  traina, rockfishing, surfcasting, beachlegering, ricciola, dentice, tonno, palamita, marlin, il pescatore, fishing, on the sea, fish, marlin, dorado, anglerworld, angler, fisherman, reel, tuna, yellofin, boat, yacht, catch and release, pescaremare, pescare mare, sport, sportfishing, trabucco, colmic, italcanna, normic, bayliner, milo, mitchell, asso, fluorocarbonpesca in mare, pesca, pescare, bolentino, drifting, big game, pescaremare,  traina, rockfishing, surfcasting, beachlegering, ricciola, dentice, tonno, palamita, marlin, il pescatore, fishing, on the sea, fish, marlin, dorado, anglerworld, angler, fisherman, reel, tuna, yellofin, boat, yacht, catch and release, pescaremare, pescare mare, sport, sportfishing, trabucco, colmic, italcanna, normic, bayliner, milo, mitchell, asso, fluorocarbon